Collettivo Exarchia


Piegarsi vuol dire mentire

Antifascismo vuol dire attacco!

Venerdì 30 marzo 2018

Ore 19:30, @ Circolo Anarchico C. Berneri (p.zza di Porta S. Stefano, 1 - Bologna)

Le difficoltà economiche che stiamo attraversando per interesse dei capitalisti vengono costantemente nascoste dietro un senso di insicurezza e minaccia gonfiato ad arte dai media fino a creare un clima di paranoia attraverso cui politici, poliziotti e militari possono far passare misure sempre più autoritarie.

Grazie alla mancanza di una prospettiva differente nella società, le classi popolari sono diventate facile preda delle forze reazionarie e fasciste, che grazie a nuove maschere possono puntare sulla guerra fra poveri per assolvere al loro dovere di protettori di chi impoverisce e contemporaneamente portare avanti i propri interessi politici.
Così il razzismo, il sessismo, l'omofobia, l'antisemitismo, l'islamofobia e tutte le altre forme di discriminazione sembrano ormai dominanti nelle nostre comunità.
Ma ogni forma di oppressione crea resistenza e l'antifascismo militante torna di nuovo sulla cresta dell'onda, riportando al centro del dibattito la necessità di organizzarsi, di pensare a strategie, di fare lavoro sociale nei posti di lavoro e sui territori.
Possono sembrare cose ovvie, ma che purtroppo non lo sono ora e non lo sono state per lungo tempo e che urge riprendere combattendo il fascismo nelle proprie comunità e nelle classi popolari, riempiendo quegli spazi lasciati vuoti attraverso le lotte concrete contro le difficoltà che i/le proletari/e affrontano ogni giorno; insomma attraverso un antifascismo sociale e militante che si traduca in azione per dare vita a quel mondo nuovo che portiamo nei nostri cuori.

Ne parleremo con David Bernardini, autore de Il barometro segna tempesta. Le Schiere Nere contro il nazismo (La Fiaccola, 2014), e vedendo il cortometraggio Bash the fash (2017), edito dal network nordamericano Sub.Media, per seguire il filo che lega un capitolo straordinario della resistenza contro il nazismo nella Germania di Weimar alla lotta contro l'alt-right degli USA di Trump fino a qui, oggi, e aprire un dibattito con chiunque voglia partecipare.

Collettivo Exarchia

Bologna Antifa

Written by Exarchia on Wednesday March 14, 2018
Permalink -

« Resistere. Organizzare. Contrattaccare. - Manifesto del Collettivo Exarchia - Global Action for Afrin »