Collettivo Exarchia


Piegarsi vuol dire mentire

Solidarietà al Libera di Modena!

Il 19 novembre saremo a Modena, per il corteo a sostegno de* compagn* imputati a seguito dello sgombero, avvenuto nel 2009, del Libera di Marzaglia.
Quello spazio costituì un’esperienza eccezionale, teatro di socialità non mercificata, sperimentazione, politica orizzontale e autogestionaria.
Proprio per questo padroni e stato agirono di concerto per stroncare sul nascere l'anelito rivoluzionario di quel luogo. In quella occasione, con il pretesto della costruzione di un autodromo mai voluto, furono dispiegate forze spropositate di polizia e, dopo una resistenza durata tutta la giornata, il casolare fu fatto demolire la notte stessa.
Come se non bastasse, divers* compagn* furono portati a giudizio con accuse pesanti. All’oggi, un compagno rischia ancora 18 mesi di carcere.
D’altronde, l’aria che si respira oggi a Bologna, così come in tutta l’Emilia, è pesante e sa di fascismo. Numerosi sono i gruppi colpiti dalla repressione, numerose le lotte bersagliate da stato e padroni, numerosi gli sgomberi effettuati a danno delle comunità.
Ma le gesta ed i momenti di solidarietà rimangono tanti e determinati.
E’ proprio questa solidarietà che vogliamo rafforzare ed estendere capillarmente, rendendola un valore condiviso ed universale.
Pertanto invitiamo tutt*, singoli e gruppi, a partecipare a questa mobilitazione per costruire legami di mutuo appoggio e sostegno reciproco.

Ci vediamo tutte e tutti a Modena giovedì 19 novembre alle ore 11!

Written by Exarchia on Tuesday November 10, 2015
Permalink -

« Basta fascismi in città! Liberiamo Bologna! - Con la rivoluzione nel Rojava! Ovunque resistenza! »